Stampa questa pagina

Diete miracolose... e dannose! 1. La PALEODIET

Ogni giorno spuntano nuove diete che si annunciano risolutive ma che si rivelano dannose.

PALEODIET: la dieta degli uomini primitivi consiste nel mangiare come gli uomini delle caverne: bacche, semi, carne, pesce, erbe spontanee, tuberi, frutta. In questo modo si riuscirebbe a dimagrire ed ad abbassare i livelli di colesterolo nel sangue.

In verità la paleodiet è la dieta del "non si deve": non si devono mangiare latticini nè cereali trasformati di qualsiasi tipo perché l'uomo del paleolitico non aveva inventato tali alimenti.

La dieta paleo ignora completamente i benefici derivati dai cereali integrali e dai legumi - numerosi studi hanno dimostrato che chi consuma regolarmente questi due alimenti ha una ridotta incidenza di patologie cardiovascolari. Si aggiunga che eliminare il latte ed i derivati dalla dieta pregiudica l'assunzione di calcio nel nostro organismo.

Per rendersi conto dei danni che potrebbe provocare la dieta degli uomini primitivi è sufficiente ragionare sul fatto l'aspettativa di vita dei nostri antenati preistorici fosse inferiore ai 30 anni!!!!!

 

Per informazioni visitare il sito:

http://www.mangiareperdimagrire.it/

oppure contattare il Dott. Fabio Nardi ai seguenti recapiti:

- Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
- cell. 331 3421943


#mangiareperdimagrire

Letto 938 volte