Login



oppure crea un'account

Recensioni Clienti

Massima professionalità, correttezza e soprattutto ottimi risultati.

Mangio tanto,bene e dimagrisco … non mi sembra vero!

Mangiare e dimagrire: un sogno che si realizza.

Disponibilità e gentilezza del dottor Nardi.

INVIA LA TUA

Calcolo IBM

L'Indice di massa corporea o BMI è il metodo più diffuso per individuare l'eventuale obesità di un individuo.

Altezza

Peso


Seppure nel gambo dell’ananas sia contenuta la bromelina, sostanza che agevola la digestione delle proteine, tale sostanza non ha alcun effetto sullo smaltimento dei grassi.

Senza contare poi che il gambo dell’ananas... non si mangia!

La bufala deriva da un vecchio studio in cui in alcuni topi, a cui era stato somministrato estratto di ananas, si registrò una leggera diminuzione del tasso di lipidi. Tali studi furono poi abbandonati, in quanto non replicabili sull’uomo.

 

  

 

Per informazioni visitare il sito:

http://www.mangiareperdimagrire.it

oppure contattare il Dott. Fabio Nardi ai seguenti recapiti:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
- cell. 331 3421943

 

Pubblicato in news

I chili di troppo ti mettono a disagio? 

Hai testato in prima persona come le diete fai da te siano spesso dannose e controproducenti?

Il primo passo per imparare ad alimentarsi è rivolgersi ad uno specialista che non solo abbia a cuore il tuo obiettivo di dimagrire, ma disponga delle competenze per poterti accompagnare durante tutto il periodo del dimagrimento.

Il secondo è seguire un programma a lunga scadenza che consenta dapprima il raggiungimento del peso ideale, poi il mantenimento dello stesso

Parte integrante del programma alimentare è, pertanto, una educazione alimentare e comportamentale duratura nel tempo!

 

Per informazioni visitare il sito:

http://www.mangiareperdimagrire.it

oppure contattare il Dott. Fabio Nardi ai seguenti recapiti:

- Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
- cell. 331 3421943

#mangiareperdimagrire

Pubblicato in news

Siamo stati indotti a credere che il consumo giornaliero di pane e la pasta faccia ingrassare e che il modo migliore per perdere peso sia eliminare detti alimenti dalle nostre tavole. 

Niente di più sbagliato! Soprattutto perché le conseguenze negative derivanti dalla privazione di questi alimenti si possono far sentire anche a lungo termine!

I carboidrati sono la principale fonte di energia

- per il cervello (ridurne o eliminarne l'apporto non soltanto genera senso di stanchezza e debolezza, ma non conduce neppure alla tanto desiderata alla perdita di massa grassa);

- per il corpo (essi forniscono subito l'energia necessaria allo svolgimento di tutti i tipi di esercizio, resistenza e potenza - altre vie metaboliche sono più lunghe ed affaticherebbero l'organismo, generando un inevitabile calo delle prestazioni).

I carboidrati forniscono l'energia necessaria per il corretto funzionamento dell'organismo e lo svolgimento delle normali attività quotidiane: costituiscono una riserva energetica di rapida utilizzazione nelle ore notturne o fra un pasto e l'altro.

Pane e pasta non devono mai mancare anche quando le calorie vengono ristrette: una alimentazione equilibrata deve essere composta dal 55-60% delle calorie generali di carboidrati.

Pertanto, privarsi di un alimento così importante per la nostra salute è un sacrificio non soltanto inutile, ma anche e soprattutto controproducente!

 

Per informazioni visitare il sito:

http://www.mangiareperdimagrire.it/

oppure contattare il Dott. Fabio Nardi ai seguenti recapiti:

- Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  
- cell. 331 3421943

#mangiareperdimagrire

Pubblicato in news

Frutta e verdura di stagione del mese di... GENNAIO!

Per informazioni visitare il sito:
http://www.mangiareperdimagrire.it/

oppure contattare il Dott. Fabio Nardi ai seguenti recapiti:
- Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
- cell. 331 3421943

‪#‎mangiareperdimagrire‬

Pubblicato in news

Dimagrire nei punti giusti eliminando il grasso nelle zone del corpo in cui esso è maggiormente concentrato non porta con sé soltanto benefici estetici ma anche salutari.

Il grasso tende spesso a localizzarsi in alcune aree specifiche del corpo, aree che cambiano da individuo a individuo o anche nel corso della vita (la distribuzione del grasso corporeo (adipe) è fortemente influenzata dai livelli degli ormoni presenti nell'organismo).

È chiaro che un dimagrimento efficace non può prescindere dal principio del bilancio calorico: per perdere peso occorre necessariamente diminuire le calorie introdotte con l'alimentazione ed aumentare quelle consumate col movimento e l'attività fisica.

Affinché l'organismo tenda fisiologicamente ad utilizzare il grasso in eccesso in maniera uniforme ed affinché il corpo inizi a dimagrire proprio dove l'adipe è più spesso, occorre affidarsi sempre ad un medico specialista ed evitare di auto-prescriversi digiuni forzatidiete eccessivamente ipocaloriche che rischiano di essere tanto controproducenti quanto dannose per la salute.

 

Per informazioni visitare il sito:

http://www.mangiareperdimagrire.it/

oppure contattare il Dott. Fabio Nardi ai seguenti recapiti:

- Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

- cell. 331 3421943

‪#‎mangiareperdimagrire‬

Pubblicato in news

Il sovrappeso e l’obesità costituiscono un problema reale di salute pubblica che non può essere superato senza la consulenza, il supporto e la supervisione di un medico professionista.

Troppo spesso però si tende ad affidarsi a diete fai da te che, seppure si professino miracolose e risolutive nel più breve tempo sperabile, si rivelano pericolose e controproducenti perché condannano il soggetto a riacquistare quasi sempre tutti i chili, comprensivi questi ultimi degli interessi.

La riduzione drastica di cibo che le diete 'fai da te' spesso impongono genera effetti negativi non soltanto sul corpo ma anche sulla psiche (si pensi al tal proposito ad anoressia e bulimia, gravi turbe del comportamento alimentare).

Affidarsi ad un medico esperto è un atto di responsabilità e di amore verso se stessi e verso la cura della propria persona.

La strada può apparire più impervia perché più lunga e più in salita ma l'unica per mezzo della quale acquisire uno stile alimentare corretto capace di insegnare a nutrirci bene ed a mantenere il normopeso anche a dieta finita.

 

Per informazioni visitare il sito:

http://www.mangiareperdimagrire.it/

oppure contattare il Dott. Fabio Nardi ai seguenti recapiti:

- Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

- cell. 331 3421943

‪#‎mangiareperdimagrire‬

 

 

 

Pubblicato in news
Martedì, 15 Marzo 2016 10:00

"Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla"

Un'importante iniziativa promossa dal Ministero della Salute.

 

Il 15 marzo 2016 ricorre la V Giornata del Fiocchetto Lilla, simbolo dell'impegno e della consapevolezza nei confronti delle problematiche legati ai disturbi alimentari, un fenomeno molte volte sottovalutato sia da chi ne soffre che dalla famiglia.

La giornata è stata fondata cinque anni fa da Stefano Tavilla, presidente dell'Associazione "Mi nutro di vita", padre di Giulia, una ragazza morta per problemi legati alla bulimia.

In occasione dell'evento si terrà a Roma un incontro al Comprensorio di Santa Maria della Pietà, dalle 14.00 alle 18.30, a cui interverranno i rappresentanti delle Istituzioni ed organizzazioni Onlus. Alle 19.00 al Teatro Sala Basaglia si terrà SMILE, spettacolo teatrale del Lavoratorio "Smetto di dare i numeri". La fontana all'ingresso del Comprensorio di Santa Maria della Pietà sarà illuminata di lilla.

I disturbi del comportamento alimentare sono complesse malattie mentali che porta chi né affetto a vivere con l'ossessione del cibo, del peso e dell'immaginazione corporea.

Il Ministero della Salute è attualmente impegnano nella stesura di Linee di Indirizzo per la riabilitazione nutrizionale in ambito di disturbi alimentari, con un Gruppo di Lavoro di esperti e rappresentanti regionali.

Le linee di indirizzo contengono sezioni per i differenti destinatari:

- servizi di diagnosi e cura dei disturbi alimentari (ambulatori, day hospital, strutture e semiresidenziali e residenziali);

- famiglie;

- medici di famiglia generale e pediatri di libera scelta.

 

Per approfondire consulta:

- il programma della giornata;

- l'area tematica Nutrizione;

- la scheda Disturbi del comportamento alimentare;

- il rapporto Istisan n. 13/6 Disturbi del comportamento alimentare negli adolescenti e nei giovani adulti.

 

 

 

Pubblicato in news

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

COOKIE POLICY

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorarne l'esperienza di navigazione e consentire a chi naviga di usufruire dei nostri servizi online e di visualizzare pubblicità in linea con le proprie preferenze.

I cookies utilizzati in questo sito rientrano nelle categorie descritte di seguito. Se prosegui nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. In qualunque momento è possibile disabilitare i cookies presenti sul browser; ti ricordiamo che quest'opzione potrebbe limitare molte delle funzionalità di navigazione del sito.

ISTRUZIONI DISABILITAZIONE COOKIES DAI BROWSERS

Se si utilizza Internet Explorer
In Internet Explorer, fare clic su "Strumenti" poi "Opzioni Internet". Nella scheda Privacy, spostare il cursore verso l'alto per bloccare tutti i cookie o verso il basso per consentire a tutti i cookie, e quindi fare clic su OK.

Se si utilizza il browser Firefox
Vai al menu "Strumenti" del browser e selezionare il menu "Opzioni" Fare clic sulla scheda "Privacy", deselezionare la casella "Accetta cookie" e fare clic su OK.

Se si utilizza il browser Safari
In Browser della votazione, selezionare il menu "Modifica" e selezionare "Preferences". Clicca su "Privacy". Posizionare l'impostazione "cookies Block" sempre "e fare clic su OK.

Se si utilizza il browser Google Chrome
Fai clic sul menu Chrome nella barra degli strumenti del browser. Selezionare "Impostazioni". Fare clic su "Mostra impostazioni avanzate". Nella sezione "Privacy", fai clic sul pulsante "Impostazioni contenuti". Nella sezione "Cookies", selezionare "Non consentire ai siti per memorizzare i dati" e di controllo "cookie di blocco e di terze parti i dati sito", e quindi fare clic su OK.

Se usi un qualsiasi altro browser, cerca nelle Impostazioni del browser la modalità di gestione dei cookies.

COSA SONO I COOKIES

I cookies sono piccoli file di testo che vengono automaticamente posizionati sul PC del navigatore all'interno del browser. Essi contengono informazioni di base sulla navigazione in Internet e grazie al browser vengono riconosciuti ogni volta che l'utente visita il sito.

GESTIONE DEI COOKIE

COOKIE TECNICI
Attività strettamente necessarie al funzionamento
Questi cookies hanno natura tecnica e permettono al sito di funzionare correttamente. Ad esempio, mantengono l'utente collegato durante la navigazione evitando che il sito richieda di collegarsi più volte per accedere alle pagine successive.

Attività di salvataggio delle preferenze
Questi cookie permettono di ricordare le preferenze selezionate dall'utente durante la navigazione, ad esempio, consentono di impostare la lingua.

Attività Statistiche e di Misurazione dell'audience
Questi cookie ci aiutano a capire, attraverso dati raccolti in forma anonima e aggregata, come gli utenti interagiscono con i nostri siti internet fornendoci informazioni relative alle sezioni visitate, il tempo trascorso sul sito, eventuali malfunzionamenti. Questo ci aiuta a migliorare la resa dei nostri siti internet.

COOKIE DI PROFILAZIONE DI TERZA PARTE
Facciamo uso di svariati fornitori che possono a loro volta installare cookies per il corretto funzionamento dei servizi che stanno fornendo. Se desiderate avere informazioni relative a questi cookie di terza parte e su come disabilitarli vi preghiamo di accedere ai link delle tabelle qui di seguito.

Cookies tecnici atti al corretto funzionamento di servizi terzi
Questi cookie ci permettono di monitorare le performance del sito. Qui di seguito l'elenco dei servizi utilizzati e i link alle rispettive pagine di privacy policy.

Google Maps Virtual Tour: componente web Cookie tecnico strettamente necessario (nome del cookie: khcookie) privacy policy

 

Cookie Statistici e di Misurazione dell'audience di terza parte
Questi cookie (servizi web di terza parte) forniscono informazioni anonime / aggregate sul modo in cui i visitatori navigano sul sito. Di seguito i link alle rispettive pagine di cookies policy.

Google Google Analytics: sistema di statistiche Cookies analitici privacy policy
Adobe Adobe Analytics: sistema di statistiche Cookies analitici privacy policy
Nielsen SiteCensus: sistema di statistiche Cookies analitici privacy policy

 

Cookies di profilazione a fini pubblicitari e per il remarketing
Questi cookie (servizi di advertising di terza parte) vengono utilizzati al fine di inviare pubblicità e contenuti personalizzati in base alla cronologia di navigazione sul sito stesso. Di seguito i link alle rispettive pagine di privacy policy e al modulo di consenso dove è possibile disabilitare l'uso dei cookies di profilazione del servizio di terza parte.

Neodata Servizio di advertising Cookies di advertising privacy policy modulo di consenso
Improve Digital Servizio di advertising Cookies di advertising privacy policy modulo di consenso
Google AdSense Servizio di advertising Cookies di advertising privacy policy modulo di consenso

Attenzione:
è importante ricordare che la disabilitazione dei cookies di profilazione non significa che non riceverete più pubblicità navigando sul sito ma semplicemente che la pubblicità che vedrete non sarà selezionata in base ai vostri interessi e quindi potrà essere meno rilevante.

Cookie di social media sharing
Questi cookie di terza parte vengono utilizzati per integrare alcune diffuse funzionalità dei principali social media e fornirle all'interno del sito. In particolare permettono la registrazione e l'autenticazione sul sito tramite facebook e google connect, la condivisione e i commenti di pagine del sito sui social, abilitano le funzionalità del "mi piace" su Facebook e del "+1" su G+.
E' possibile disabilitare l'uso dei cookies di social media sharing attraverso i link qui di seguito.

Facebook social media privacy policy
G+ social media privacy policy
Twitter social media privacy policy